Laboratorio di Chimica Computazionale

 

Il Laboratorio di Chimica Computazionale è una struttura finanziata all’interno del progetto per il potenziamento ICT dell’Ateneo di Cagliari (Finanziamento P.O.R FESR 2007-2013, Obiettivo Competitività Regionale e Occupazione, Asse I Società dell’informazione–Linea di Attività 1.2.2.c).

Finalità

La Chimica Computazionale permette di comprendere la geometria, le proprietà chimico-fisiche e la reattività di molecole e ioni sulla base della determinazione in silico della loro struttura elettronica utilizzando codici di calcolo basati su metodi semi-empirici e ab initio.

Dove si trova

Il laboratorio didattico condiviso di Chimica Computazionale si trova nella Cittadella Universitaria di Monserrato: asse didattico 2 del Blocco H – I piano (edificio evidenziato in blu nella mappa, fare click per espanderla).

ubicazione_analitica

Modalità di accesso

Il fulcro del laboratorio è costituito da un server IBM x3755 dotato di 48 core di calcolo distribuiti su 4 processori AMD Opteron, equipaggiato con 64 GB di memoria RAM e 1TB di storage RAID.

Il server è accessibile dal laboratorio dove 12 postazioni indipendenti costituite da PC Desktop permettono agli studenti di lavorare singolarmente su problemi comuni o indipendenti. Ogni PC può indirizzare il calcolo sul numero desiderato di processori ed indirizzare la RAM richiesta.

Il server è attivo continuamente ed è ospitato in un locale condizionato appositamente strutturato.

Le risorse di calcolo sono accessibili dal laboratorio computazionale o – previa autenticazione criptata mediante protocolli ssh e sftp – dall’esterno.

Il Laboratorio è utilizzato per le attività didattiche di studenti universitari, dottorandi, assegnisti di ricerca e scienziati interessati a qualunque titolo.

Orari di apertura

Il Laboratorio è aperto durante le attività didattiche che ne richiedano l’impiego o su richiesta.

Attrezzature disponibili

Il fulcro del laboratorio è costituito da un server IBM x3755 dotato di 48 core di calcolo distribuiti su 4 processori AMD Opteron, equipaggiato con 64 GB di memoria RAM e 1TB di storage RAID.

Il server è accessibile dal laboratorio dove 12 postazioni indipendenti costituite da PC Desktop permettono agli studenti di lavorare singolarmente su problemi comuni o indipendenti. Ogni PC può indirizzare il calcolo sul numero desiderato di processori ed indirizzare la RAM richiesta.

Il server è attivo continuamente ed è ospitato in un locale condizionato appositamente strutturato.

1-Laboratorio didattico interfacoltà Chimica computazionale_18-10-2010 2-Laboratorio didattico interfacoltà Chimica computazionale_18-10-2010

Software disponibili

Il server di calcolo è supportato da un sistema operativo SuSE Linux Enterprise Server (SLES 11 SP3) a 64 bit. Sul server sono disponibili i seguenti programmi di calcolo:

Sui singoli PC sono installati i programmi di elaborazione:

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar